Perche' voglio fare arti marziali?

Uno dei primi argomenti che ci tenevo ad affrontare sul Blog 2018, riguarda le persone che per la prima volta si avvicinano alle arti marziali.

In questo mese di Gennaio sopratutto , come a settembre, le iscrizioni e le prove sono molte.

Molti hanno le idee ben chiare di cosa vogliono praticare e di che arte marziale è piu' adatta a loro, mentre altre persone si avvicinano al nostro mondo per curiosita', perchè un loro amico o familiare pratica arti marziali o solamente perchè hanno visto qualche combattimento in un film o su youtube e vogliono scoprire se sono anche loro capaci di emulare queste tecniche, non sapendo tra l'altro bene quale arte marziale è stata usata nelle varie scene.

Ci sono dei consigli pratici e immediati che si possono dare a una persona che non ha mai praticato per trovare cosa è piu' adatto a loro?

Sicuramente si, ci sono vari consigli ed il discorso è molto lungo...e lo spiegheremo in tanti video sul nostro canale youtube ( NINJUTSU ITALIA ) . l'ho spiegato anche in maniera piu' dettagliata in un altro articolo sempre su questo Blog. ( MINI-GUIDA-ALLA-DIFESA-PERSONALE )

Cio' che vi puo' aiutare fin dall'inizio pero' è anche capire “perchè vogliamo fare arti marziali?”.

Per cio che riguarda la mia esperienza personale, la mia motivazione era la paura. Mi allenavo solamente in palestra e grazie ai sovraccarichi nonostante avessi una forza fisica e una struttura superiore a quando ero piu' piccolo , mi sentivo impaurito immaginandomi in mezzo ad una situazione pericola o potenzialmente pericolosa.

Non perchè questo sarebbe dovuto accadere ma la sensazione di inedeguatezza in una condizione cosi particolare non mi faceva vivere sereno. Al giorno d'oggi dobbiamo pensare che non è cosi difficile imbattersi in persone che possono volerci fare del male per le ragioni piu' disparate.

L'arte marziale mi ha aiutato e mi sta aiutando a raggiungere gli obiettivi che mi ero prefissato di raggiungere in base a questa mia esigenza.

Naturalmente questa era la mia soggettiva risposta alla domanda. La vostra puo' essere diversa o puo' essere che all'inizio non abbiate ancora chiaro perchè intraprendere un cammino marziale.

Se non sapete rispondere a questa che sembra una semplice domanda non preoccupatevi pero'.

Le motivazioni possono arrivare anche con il passare del tempo ma quello che potrebbe accadere è che se non le avete, la pratica fino a quel momento sara' priva di passione e impegno rispetto a chi ha un percorso mentale gia' prefissato e ha un obiettivo marziale ben delineato.

Sicuramente anche un buon maestro vi guidera' in questo e vi chiarira' molti dubbi sopratutto durante i primi tempi.

Molte persone abbandonano i nostri corsi dopo poche lezioni o pochi mesi proprio perchè non hanno ragioni cosi solide per continuare ad allenarsi o perchè non avevano motivazioni valide fin dall'inizio. Spero , anzi sono sicuro che questo non sara' il vostro caso!!!

Gli obiettivi ci aiutano nella vita come nelle arti marziali. Trovatene uno e avrete una chiave vincente per iniziare ad allenarvi con tutto l'impegno possibile.

Se oggi o domani o presto inizierete a fare arti marziali vi avverto..... la vostra vita cambiera totalmente....in meglio!!! Buona scelta e buona pratica a tutti